OP_5027 17062BP000000008 – CARDITELLO 4.0 – ITALDATA SPA

Progetti di trasferimento tecnologico e di prima industrializzazione per le imprese innovative ad alto potenziale per la lotta alle patologie oncologiche.
Campania Terra del Buono
POR FESR CAMPANIA 2014-2020

Asse 1 – Ricerca e Innovazione
Obiettivo tematico 1 – Rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l’innovazione
Obiettivo specifico 1.1 – Incremento dell’attività di innovazione delle imprese
Azione 1.1.3 e 1.1.4
CUP: B33D18000140007

Partenariato: Italdata SpA (Capofila), Knowledge Environment Security s.r.l., EuroSoft srl, UniNa – CRIB, CEINGE-Biotecnologie Avanzate S.C. a r.l., Fondazione SDN per la Ricerca e l’Alta Formazione in Diagnostica Nucleare

Il progetto mira a sviluppare una piattaforma integrata in grado di supportare i processi di monitoraggio degli inquinanti e la loro caratterizzazione nel contesto antropico ed ambientale di riferimento. In particolare, si intende mettere a punto sensori in grado di valutare la quantità di diossina presente negli individui correlando tali informazioni con le bio-banche e le informazioni del contesto antropico ed ambientale di riferimento. Il progetto punta a realizzare sensoristica a basso costo che consentono una capillare diffusione sul territorio e una loro correlazione con il complesso delle informazioni acquisibili sul territorio e disponibili nel complesso delle bio-banche già presenti ed in allestimento in Regione Campania. Inoltre, il progetto punta a completare quanto già realizzato nell’ambito della iniziativa SPES della Regione Campania operando in stretta sinergia con le finalità individuate.

iCity è un progetto  del bando "Sportello dell'Innovazione: progetti di trasferimento tecnologico cooperativi e di prima industrializzazione per le imprese innovative ad alto potenziale", realizzato in collaborazione con Italdata S.p.a. e l'Università degli Studi del Sannio e finanziato dalla Regione Campania.
L’obiettivo del progetto è l'ingegnerizzazione di una piattaforma di monitoraggio e controllo di una smart city, che integri diversi sotto sistemi e che fornisca agli stakeholder cittadini  funzionalità per l'ottimizzazione dei processi organizzativi interni finalizzati a migliorare i servizi offerti alla propria comunità.

Read More: Progetto iCity
Joomla Template
ICT-based Intelligent management of Integrated RES for the smart grid optimal operation (I3RES)  è un progetto del  Framework Programme for Research and Technological Development (FP7) i cui obiettivi sono l’integrazione delle fonti energetiche rinnovabili nella rete di distribuzione, l'ottimizzazione dei flussi energetici immessi nella rete, l'utilizzo di sistemi di storage di ultima generazione per ridurre le fluttuazioni e la definizione dei processi tra i diversi attori coinvolti in una micro grid energetica, ovvero il Consumer, il Distributor System Operator (DSO) e l'AGGREGATOR.
Read More: Progetto I3RES

Il progetto  Knowledge Based Environment for Security (KSM) rappresenta il punto di partenza dell’azienda. Finanziato dal MINISTERO DELLA RICERCA ai sensi dell’ art.11 della Legge 593 ha previsto la realizzazione di una soluzione software per la gestione della sicurezza di infrastrutture critiche.

Read More: Progetto KES

Sustainable-Smart Grid Open System for the Aggregated  Control, Monitoring and Management of Energy (e-GOTHAM) è un progetto finanziato attraverso il framework Artemis, incentrato sull’idea di suddividere una griglia elettrica in micro griglie, clusterizzate in base alla tipologia di attività energetiche svolte, al fine di aumentare la comunicazione tra tutti gli attori coinvolti e di ottimizzare la scelta delle fonti energetiche da utilizzare.

Read More: Progetto e-GOTHAM